news

Qui la zampa nasce come un’iniziativa promossa dalla volontà di cittadini di Acerno; mossi dalla loro sensibilità decidono di approfondire il mondo della cura e del benessere degli animali. In particolare l’iniziativa nasce da Lucia Cappetta, che inizia ad appassionarsi a questo mondo dopo aver preso in custodia cuccioli malridotti ritrovati per le strade di Acerno.

Lucia afferma “ho iniziato ad informarmi su tutto quello che concerneva il mondo delle adozioni degli animali attraverso una trasmissione televisiva che si occupava di questo; da lì sono venuta a conoscenza di tutte le procedure che si devono attuare tra cui: vaccinazioni, installazioni di microchip ecc. e sono venuta a conoscenza di molti contatti”. Dal momento che le adozioni aumentavano, così come i collegamenti nelle pagine online che erano state istituite, emerge la necessità di istituire una vera e propria associazione, con delle precise regolamentazioni.

L’associazione oggi, non ha un rifugio vero e proprio ma si concentra principalmente sulla fruizione di immagini di animali bisognosi online, sulle piattaforme social quali Facebook, Instagram ed anche Tik Tok. I volontari dell’associazione si adoperano per consegnare l’animale con le apposite staffette ma si interessano anche alla fase post-adozione, prendendosi cura ed informandosi anche dopo la consegna dell’animale.

Sempre più persone si stanno innamorando di questa pratica; molti hanno la voglia di accudire un piccolo cucciolo nella loro vita e questo sembra essere un trend sempre più in crescita. Con la nuova campagna sull’adozione si vuole senza dubbio incrementare il numero di adozioni ma risulta fondamentale concentrarsi su quella che è “la diffusione della conoscenza di queste realtà territoriali che si prendono cura dei cuccioli, la conoscenza delle modalità con la quale possono essere fatte e fare in questo modo la scelta giusta” come sottolinea la volontaria Lucia.

Ogni scelta deve essere contestualizzata allo stile di vita e alla necessità delle persone, per questo bisogna conoscere prima di compiere questo gesto.

Le adozioni proposte da qui la zampa sono spalmate in tutta Italia e risulta fondamentale come le persone abbiano un grande senso di responsabilità compiendo questo gesto al contrario di quello che si molti pensano; questo perché anche i volontari accompagnano le persone nel processo di scelta dell’animale giusto offrendo le soluzioni migliori. Quella dell’adozione dei cuccioli è senza dubbio una cultura che si sta evolvendo sempre di più.